La Croce Rossa italiana insieme al Fermi per l'Ucraina

Si è  svolto in grande semplicità ma con piena corrispondenza d'intenti,  sabato 14 maggio, in aula magna, l'incontro tra una delegazione di rappresentanti del liceo, a nome di tutta la comunità scolastica e del Consiglio di Istituto , e i delegati della Croce Rossa, sezione provinciale  Padova, nelle persone dei volontari Patrizia Anconetani e Michele Fausto .

Motivo del piccolo raduno è  stata la chiusura della raccolta straordinaria fondi tra tutte le componenti della scuola a favore delle popolazioni colpite dalla violenza della guerra in Ucraina, raccolta che ha raggiunto la somma di 605 euro, somma interamente versata sul conto bancario intestato appunto,  a alla Croce Rossa Italiana Comitato di Padova di cui, ad ogni buon conto, si riportano in calce gli estremi per altre donazioni volontarie, sempre naturalmente possibili e importanti,  quale  ne sia l'entità. 
I nostri ospiti indossavano la divisa di formatori e hanno puntualmente  sottolineato alcuni passaggi fondamentali: hanno spiegato il ruolo super partes dell'ente, che si prodiga in ogni circostanza ove le  persone necessitino di cure e aiuti materiali,  specie in scenari di guerra, nuovi o vecchi, conosciuti o dimenticati, vicini o lontani nel mondo. 
Proprio grazie alla sua neutralità alla Croce Rossa è  consentito l'ingresso nei campi profughi, nelle prigioni, nei territori occupati e proprio grazie alla sua dimensione internazionale si può essere certi che gli aiuti , specie se in denaro, arriveranno a chi serve,  nelle forme dell'emergenza , senza sprechi o dispersioni.
Durante l'incontro di sabato si è rinsaldata e rinnovata "un'amicizia interistituzionale" che  vuole avere un seguito nei mesi a venire, nelle  forme della formazione per il primo soccorso e in interventi concreti, magari in forma di PCTO per i ragazzi più grandi, con la consapevolezza che il bene è forte e  vincente,  anche- e forse  soprattutto- quando si nasconde  nelle pieghe della nostra quotidianità. 
Sostieni il Comitato :
  • con un versamento sul conto corrente IBAN IT21C0501812101000017003765
  • Intestato a: CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO DI PADOVA